Ricerca
NEWS

La scheda: il materasso memory in poliuretano espanso

La schiuma di poliuretano utilizzata nella struttura del materasso memory presenta notevoli peculiarità: è traspirante, resiliente, flessibile e resistente.

È prodotta a cellula aperta o a cellula chiusa. Più le cellule sono aperte, grandi e intercomunicanti, più il materasso è elastico e maggiore è l’aria che circola al suo interno.

La ricerca tecnologica ha messo a punto schiume di poliuretano prive di sostante nocive per l’ambiente e per l’uomo, in grado di garantire alte prestazioni in termini di comfort in tutta sicurezza. Nelle formulazioni più recenti la schiuma di poliuretano può contenere anche elementi di origine vegetale ricavati da fonti rinnovabili presenti in natura, come gli estratti di semi di soia, che ne fanno un prodotto a basso impatto ambientale.


E’ un materiale versatile e si presta per essere lavorato con forme e sagome differenti pensate per ottenere materassi evoluti in termini di comfort ergonomico.

Con l’abbinamento di schiume di portanza differenziata, dalle diverse caratteristiche e dal profilo modellato ad hoc si ottengono materassi memory che sostengono in modo armonico le diverse parti del corpo senza generare punti di pressione; condizione quest’ultima fonte di disagio durante il sonno poiché costringe chi dorme a girarsi nel letto per trovare la posizione più comoda. In particolare il poliuretano viscoleastico, o a lento ritorno, ha la proprietà di modellarsi perfettamente alla forma del corpo e di distribuire uniformemente su un’ampia zona di appoggio il peso del corpo, riducendo così i punti di contatto e di concentrazione.


La modanatura dell’anima favorisce la dispersione del calore e dell’umidità accumulata durante il riposo e la presenza di canali e fori passanti consentono la ventilazione interna del materasso.


Il materasso in poliuretano anche conosciuto come materasso memory è disponibile sul mercato nella versione tradizionale, con il tessuto di rivestimento inamovibile, oppure sfoderabile, con la fodera (cover) che si può sfilare e togliere ogni qualvolta le condizioni di pulizia ed igiene lo richiedano.


Le cover sono realizzate con tessuti di rivestimento di ultima generazione, traspiranti e idonei a favorire l’evaporazione dell’umidità accumulata.

Le imbottiture assolvono il compito di isolare dal freddo e dal caldo il corpo durante il sonno: naturali o sintetiche, di origine animale o vegetale frequentemente impiegate in un mix tra loro, le imbottiture sono interposte tra l’anima centrale del materasso e il tessuto di rivestimento, e giocano il ruolo importante nel comfort termico e di contatto.

 

Per esser certi di fare un buon acquisto anche per i materassi in poliuretano occorre verificare la quantità e qualità dei materiali impiegati e l’idea di base. Il numero degli strati, la lavorazione delle parti interne, la qualità dei materiali impiegati, l’esecuzione e la cura dei dettagli sono elementi che distinguono il prodotto e lo differenziano dalle numerose proposte, spesso poco qualificate, presenti sul mercato. Un buon materasso in poliuretano deve avere uno spessore complessivo tra i 25-30 cm e la struttura interna deve prevedere un massello dallo spessore minimo compreso tra i 18 e i 20 cm. Per i letti dei ragazzi o bambini della prima infanzia i materassi hanno dimensioni diverse dallo standard, dettate dalla necessità di utilizzo, come ad esempio le culle, i lettini baby o i letti a castello.

 

Il materasso in poliuretano necessita di una base d’appoggio che permetta la ventilazione e lo smaltimento dell’umidità che il corpo umano produce durante il sonno: la base ideale è la rete a doghe di legno con una larghezza dei listelli non inferiore ai 7 cm.


Le schede che proponiamo sono a titolo esemplificativo, utili per comprendere la complessità di questa tipologia allo scopo di orientare qualitativamente la scelta e l’acquisto del vostro materasso in poliuretano.

Categorie

ARTICOLI PIÙ LETTI

Il riposo dell'operato: come dormire bene dopo la chirurgia ortopedica

La popolazione mondiale, e in particolare quella italiana, sta invecchiando, le nostre...

La scheda: il materasso memory in poliuretano espanso

Come deve essere un materasso in schiuma di poliuretano per dirsi di qualità? Alcuni...

Il materasso per bambini dalla culla all'adolescenza

Nel 2006 la Commissione europea ha commissionato uno studio  per valutare la sicurezza di...

Il letto, curiosità e storia dell'evoluzione del comfort

Le prime fonti che testimoniano l’esistenza di un vero e proprio “letto”, come...

Mal di schiena, postura e qualita’ del riposo

Il 70-90% delle persone avrà almeno un episodio di mal di schiena durante la vita. Come...
Accredito Stampa

Vuoi ricevere in anteprima tutti i comunicati stampa?

 

Vuoi ricevere tutte le news sui materassi del Consorzio?

ISCRIVITI ORA