Retailers Rivenditori

L'allergologo consiglia: gli acari, fonte continua di allergia

dettaglio notizia

Gli Acari: fonte continua di allergia. Asma, raffreddore, congiuntivite, eczema: con questi disturbi si manifesta l'allergia causata dagli Acari presenti nella polvere domestica. 

Asma, Raffreddore, Congiuntivite, Eczema.

Con questi disturbi si manifesta la sintomatologia allergica perenne causata dagli Acari presenti nella polvere domestica.

Gli Acari, inevitabili inquilini delle nostre abitazioni, sono praticamente invisibili ad occhio nudo e la loro presenza è avvertita solo dai soggetti allergici. Li possiamo trovare in quelle zone della casa dove più facilmente si può accumulare la polvere ed in particolare nei materassi, nei cuscini, nei tappeti e nei divani.

 Numerosi studi scientifici hanno evidenziato che la sintomatologia allergica compare nei soggetti sensibili quando la concentrazione delle proteine allergizzanti degli acari supera il valore soglia di 100 acari per grammo di polvere.

 

Compito di una valida prevenzione ambientale è quello di mantenere questo valore al di sotto della soglia critica, essendo praticamente impossibile l’eliminazione completa degli acari.

 Prima di tutto bisogna seguire delle corrette abitudini igieniche, come ventilare bene le camere al mattino o esporre coperte e lenzuola all’aria, cercare di tenere la temperatura di casa a circa 18-20 gradi e far sì che l'umidità relativa non salga oltre il 50%; i pazienti allergici dovranno curare anche l’aspetto delle loro camere riducendo per quanto possibile tende, tappeti, poltrone e quant’altro possa trattenere la polvere.

 Ma tutto ciò non è sufficiente. Il paziente allergico ha bisogno di una terapia farmacologica aspecifica (spray nasali, broncodilatatori, antiistaminici) e specifica (vaccino) per prevenire o ridurre i sintomi. Una accurata indagine allergologica permetterà una prescrizione medica personalizzata per ogni paziente.

La prevenzione tuttavia non può prescindere da altri provvedimenti specifici a carico di tutto ciò che è ricettacolo di Acari.

Il materasso ed il cuscino offrono le condizioni ottimali di temperatura ed umidità per lo sviluppo degli acari domestici e rappresentano all’interno dell’abitazione la principale sorgente contaminante.

 

Per una efficace e completa prevenzione ambientale, cuscini e materassi devono essere avvolti con apposite fodere che impediscano l’inalazione ed il contatto da parte del soggetto allergico delle particelle allergizzanti.
Una adeguata strategia terapeutica preventiva e farmacologica permetterà sempre di annullare, o quantomeno ridurre in modo significativo, i sintomi del paziente che soffre di allergia agli Acari della polvere domestica.

You might also like...
newsletter Do you want to receive all the news on Consortium mattresses?
I declare that I have read the information attached here and accept the processing of my personal data for the purposes indicated.

Contact us for information