Cerca rivenditore Rivenditori

I requisiti fondamentali per un materasso ergonomico

dettaglio notizia

Comfort, sicurezza, usabilità sono i principi su cui si basa la progettazione ergonomica del materasso

Progettare un materasso ergonomico significa considerare molteplici fattori a livello psicofisiologico e fisico, come le posture e le loro modificazioni nel sonno, la temperatura corporea e le sue variazioni in base alle condizioni fisiche o climatiche dell’ambiente esterno, gli aspetti dimensionali e gli aspetti igienici. 

Sicurezza, comfort, usabilità: sono i princìpi su cui la scienza dell’ergonomia basa gli studi sugli oggetti che il vivere quotidiano ci obbliga ad utilizzare in modo prolungato. 

La loro applicazione in fase di progettazione e realizzazione di manufatti è sempre più importante per il mercato, e lo è ancora di più se pensiamo ad un sistema letto che, se non è ben concepito, rischia di alterare le attitudini dell’individuo fino al punto di far sorgere delle patologie. 

                                                                                       

Ecco nello specifico cosa significa applicare i requisiti fondamentali dell’ergonomia ad un sistema letto:

1. sicurezza: rispetto delle norme di riferimento in materia di sicurezza del prodotto per l’utilizzatore finale, tramite attestazioni di prova a seconda della destinazione d’uso del materasso (utilizzo domestico, utilizzo per le comunità e utilizzo sanitario);

2. comfort: garanzia di comfort per l’utilizzatore finale tramite prove di valutazione delle distribuzioni di pressione per classe di utilizzatore, al fine della determinazione oggettiva delle proprietà di comfort e antidecubito;

3. usabilità: garanzia di usabilità e gradevolezza da parte dell’utente primario e/o secondario tramite prove di laboratorio di usabilità su utenti (tester) specifici.  

Seguire tali princìpi da parte dei produttori di materassi significa investire in materiali specifici e prove di laboratorio severe, al fine di mettere a disposizione del consumatore finale un prodotto che soddisfi i requisiti fondamentali dell’ergonomia. 

Orientarsi sul mercato non è sempre facile, ecco perché affidarsi a materassi ergonomici certificati diventa un passo importante verso un dormire scientificamente sano.

Tutte le aziende che fanno parte del Consorzio Produttori Italiani Materassi di Qualità sono fortemente impegnate nel produrre tipologie di materasso in grado di garantire al consumatore un riposo più confortevole e la certificazione ergonomica diventa oggettivamente un valore aggiunto.

 

Materasso Adhara di Somium by Imaflex

Materasso Floreo by Maxitalia

 

Dr. Michele Martinuzzi
Responsabile Comitato Tecnico del Consorzio
Responsabile Audit per i prodotti con licenza d’uso
Auditor – Sistemi Gestione Qualità

 
Potrebbe interessarti anche...
cerca
Cerca tra gli approfondimenti
le guide
Le guide Scarica le guide per migliorare la qualità del tuo riposo
Rivenditori
SCOPRI DOVE ACQUISTARE I MATERASSI CERTIFICATI Cerca rivenditore
newsletter Vuoi ricevere consigli su come dormire in modo confortevole?
Dichiaro di aver letto l'informativa qui allegata e di accettare il trattamento dei miei dati personali per le sole finalità indicate.

Contattaci per Informazioni

promo guide