Rivenditori Rivenditori

Il materasso per la prima infanzia deve garantire la sicurezza e l’incolumità del bambino: lo prevede la normativa europea. I materiali componenti devono essere atossici ed antiallergici e la superficie non deve presentare lacci, fiocchi, bottoni e/o fori per evitare che il bambino si faccia male inavvertitamente. Il test di prova che accerta la conformità del manufatto alla norma prevede una prova d’urto con la caduta di una massa di 10 Kg sul materasso per 1.000 volte da una altezza di 15 cm. Il materasso dunque deve resistere al peso e alle sollecitazioni che il bambino esercita sul materasso senza rompersi o deformarsi irreparabilmente. Lo spessore deve essere almeno di 12 cm. e sono ideali i modelli sfoderabili con la cover lavabile. Dai 4-5 anni in su i materassi tengono conto della crescita del bambino: non devono essere troppo morbidi, ma in grado di sostenere la colonna vertebrale evitandone la deformazione.

newsletter Vuoi ricevere tutte le news sui materassi del Consorzio?
Dichiaro di aver letto l'informativa qui allegata e di accettare il trattamento dei miei dati personali per le sole finalità indicate.

Contattaci per Informazioni