Cerca rivenditore Rivenditori

Ecodesign e materasso

10.01.2023 Il sistema letto
dettaglio notizia

Anche il sistema letto entra nel processo generale di ecosostenibilità

L’ecodesign o design sostenibile di un prodotto è il processo di ideazione e progettazione in grado di ridurre al minimo l'impatto sull’ambiente dell'intero ciclo di vita del prodotto stesso. Anche per i materassi una progettazione ecocompatibile parte dai processi di produzione e dai materiali utilizzati, fino comprendere qualità, durata e possibilità di riciclo finale. Un sistema sostenuto dalla legislazione europea, che ha come effetto più evidente il risparmio energetico e la riduzione dei consumi nei processi produttivi.  

Forse non tutti sanno che le attuali misure di progettazione ecocompatibile, presenti nella direttiva 2009/125/CE, hanno avuto nel solo 2021 un impatto tutt’altro che trascurabile: considerando infatti i 31 gruppi di prodotti interessati, si è avuto un risparmio complessivo di 120 miliardi di euro di spesa energetica a vantaggio dei consumatori UE, con una riduzione pari al 10% del consumo annuo di energia. Il dato è ancora più significativo considerando che siamo soltanto all’inizio di un processo di mutamento strutturale, che coinvolgerà a monte tutto il sistema di progettazione e a valle tutti i processi di riciclaggio e smaltimento dei residui di produzione e dei rifiuti. Tra i due estremi naturalmente crescerà un nuovo modo di consumare e di conseguenza di valutare i benefici che l’economia di mercato può essere in grado di assicurare alla vita di ogni giorno.

                                                                      

L’ulteriore passo in avanti è costituito dalla proposta di un nuovo regolamento per la progettazione ecocompatibile di prodotti sostenibili, presentata dalla Commissione europea il 30 marzo 2022. Si basa su quanto è già previsto nella direttiva sulla progettazione ecocompatibile, che ad oggi riguarda soltanto i prodotti connessi all’energia, ampliando però il campo dei requisiti richiesti in termini di circolarità, prestazioni energetiche e sostenibilità ambientale comprendendo tutte o quasi le categorie di prodotti immessi sul mercato UE, salvo alcune eccezioni riguardanti alimenti, mangimi e simili. I parametri presi in considerazione sono: 

  • durabilità, riutilizzabilità, livelli di perfezionamento e riparabilità del prodotto
  • presenza di sostanze che ostacolano la circolarità
  • efficienza energetica e correttezza nell’uso delle risorse
  • contenuto riciclato
  • rifabbricazione e riciclo
  • impronta di CO2 e impatto ambientale
  • obblighi di informazione e dotazione di passaporto digitale della sostenibilità di prodotto

Se attuato nel modo previsto questo quadro dovrà portare entro il 2030 ad un risparmio energetico complessivo pari a 150 miliardi di metri cubi di gas naturale, equivalenti in linea di massima all’importazione totale UE di gas russo. Questa è la nuova frontiera dell’economia occidentale e, in una logica di mercato globale, dell’economia mondiale. Ciò significa che i principi dell’ecodesign dovranno essere applicati in maniera orizzontale sulle varie tipologie merceologiche, salvo quelle alimentari.

Nella attività di progettazione si dovrà dunque porre attenzione ad un impiego efficiente di risorse e materiali per ridurre l’impatto ambientale nella fase di produzione e per ottimizzare la durabilità, la possibilità di riuso e la riciclabilità dei prodotti per ridurre al minimo la generazione di rifiuti da smaltire.

Ecco perché anche il Consorzio se ne sta occupando, seguendo da vicino questa evoluzione e cercando di preparare il terreno ad una rivoluzione che porterà a ripensare secondo i principi sopra esposti anche il prodotto materasso e l’intero sistema letto. Una inarrestabile trasformazione che sta già riguardando da vicino anche il nostro settore, e che inevitabilmente richiede nuove competenze, nuove visioni progettuali, nuove capacità di rischio.

Il Consorzio aiuta le proprie aziende a fare fronte comune e a mettere in relazione le risorse reciproche, in una nuova modalità di partnership che consenta di conoscere i principi da seguire e le normative da rispettare per partecipare con profitto alla evoluzione ecosostenibile del prodotto materasso.

Aquagel - Lordflex’s 

Il materasso Aquagel è conforme al Regolamento del Marchio di Qualità

 

 

 

Agio con sottofodera antistress - Somnium by Imaflex

Il materasso Agio con sottofodera antistress è conforme al Regolamento del Marchio di Qualità

 

 

Supersoft- Simam

Il materasso Supersoft è conforme al Regolamento del Marchio di Qualità 

Floreo - Maxitalia

Il materasso Floreo è conforme al Regolamento del Marchio di Qualità

Potrebbe interessarti anche...
newsletter Vuoi ricevere consigli su come dormire in modo confortevole?

Contattaci per Informazioni

promo guide