Rivenditori Rivenditori

I materiali e le lavorazioni

dettaglio notizia

I materiali con cui vengono costruiti i materassi non sono mai stati così avanzati, intelligenti, sicuri e performanti come ora.

Viviamo anni di grande progresso tecnologico, ma anche di grande attenzione alla sostenibilità e alla salute collettiva e del singolo.

 

Se da un lato nascono e si sviluppano nuovi materiali, prodotti in laboratorio grazie ad un ricerca scientifica e tecnologica incessante, dall’altro si ripropongono, in chiave moderna, i pregi e le virtù dei materiali naturali.

 

I prodotti di sintesi più recenti, come le schiume di poliuretano a poro aperto a base d’acqua oppure derivanti da olii vegetali, le schiume visco-elastiche o gel e le tecnofibre arricchite da elementi naturali grazie alla nanotecnologia, utilizzati singolarmente o in abbinamento ad altri, migliorano le funzionalità del sostegno o del comfort termofisiologico, aumentando notevolmente il grado di benessere percepito durante il riposo.

 

Il bello è che, nei materassi moderni, è possibile affiancare a questi benefici, le qualità ineguagliabili dei materiali naturali. Il tepore della lana, la freschezza del cotone e del lino, la morbidezza della seta, la leggerezza del piumino, l'elasticità del crine animale o delle fibre vegetali, la confortevolezza del lattice naturale e le proprietà antibatteriche dell'argento. Materiali igienicamente sani e resistenti, ideali sia per le imbottiture che per i rivestimenti dei materassi, cuscini, letti e accessori per il sistema letto.

Potrebbe interessarti anche...
newsletter Vuoi ricevere consigli su come dormire in modo confortevole?
Dichiaro di aver letto l'informativa qui allegata e di accettare il trattamento dei miei dati personali per le sole finalità indicate.

Contattaci per Informazioni