Rivenditori Rivenditori

Materasso memory o lattice? Quale scegliere?

13.05.2019 Il sistema letto
dettaglio notizia

Vediamo di capire le differenze tra le due tipologie di schiume

Lattice e Memory, sono entrambe delle schiume che vengono utilizzate nella parte di sostegno del materasso oppure negli strati interposti tra imbottiture e la struttura portante. Avendo caratteristiche diverse, offrono un comfort differente.  Vediamo di capire come.  

MEMORY

È una schiuma di poliuretano visco-elastica capace di automodellarsi sotto il peso del corpo e al contatto con il calore per ritornare alla forma originaria in modo lento.

È l’ideale per chi cerca un materasso che rilassi la muscolatura. Ma attenzione: l’effetto si ha se dormendo si mantiene a lungo la stessa posizione.

Va precisato che la schiuma di poliuretano Memory è utilizzata nella struttura di sostegno in abbinamento ad altri tipi di schiume con densità e portanze diverse. Il Memory infatti è ideale per gli strati più supericiali del materasso, quelli preposti per accogliere il corpo e favorire la distensione muscolare. Per sostenere adeguatamente il peso del corpo è necessario che il Memory sia unito a schiume di poliuretano a densità medio-rigida idonee ad offrire un corretto supporto lombare. 

                

                Schiuma di poliuretano Memory

LATTICE

È una schiuma che può essere sia naturale che di sintesi:
- lattice naturale: è il secreto di alcune piante di origine tropicale;
- lattice di sintesi: è la riproduzione in laboratorio della molecola del lattice di gomma.

Caratteristica del lattice è quella di offrire un ottimo sostegno dando una risposta elastica alle pressioni del corpo, quindi segue il corpo e i movimenti senza mantenere la forma come il Memory.

             

                          Lastra in schiuma lattice di origine naturale

 

Sia nel materasso che in quello di lattice entrambe le schiume hanno la necessità di essere ventilate per favorire l’evaporazione del calore e dell’umidità accumulate durante il sonno.

Attenzione quindi al tipo di rete/supporto dove poggia il materasso, che deve permettere una corretta circolazione dell’aria.

 

Potrebbe interessarti anche...
newsletter Vuoi ricevere consigli su come dormire in modo confortevole?
Dichiaro di aver letto l'informativa qui allegata e di accettare il trattamento dei miei dati personali per le sole finalità indicate.

Contattaci per Informazioni

promo guide