Rivenditori Rivenditori

Non dormite bene? Vi serve una guida

12.03.2015 certificazione
dettaglio notizia

I consigli del Consorzio e dell'Associazione Italiana Medicina del Sonno per sapere cosa fare e non fare prima di dormire.

Arriva Marzo e con esso bussa alle porte di tutti la Giornata Mondiale del Sonno. Organizzata dalla World Association of Sleep Medicine, è l’occasione buona per addentrarsi in uno dei fenomeni più normali e nello stesso tempo misteriosi che accompagnano la vita dell’essere umano, il sonno.

Il sonno può essere tutto: una porzione estremamente soddisfacente della propria vita per i più fortunati, lieti di abbandonarsi ogni sera al tepore del proprio letto e iniziare a vivere le restanti 8 ore delle 24 quotidiane in una dimensione parallela, in cui tutto è sospeso e leggero, fantasticamente possibile e divertente e appagante, con il regalo finale del ricordo dell’ultimo bel sogno fatto prima del risveglio.

All’altro estremo i meno fortunati lo vivono come una tappa forzata della propria esistenza, un dovere che ti costringe in un letto ben presto fonte di scomodo disagio, di ansia montante e di incubi sovrapposti e ricorrenti fino al momento dell’agognata sveglia. In mezzo a questi due estremi il sonno notturno può essere un intervallo più o meno piacevole tra la sera e il mattino, fatto di addormentamenti profondi e anche di risvegli poco desiderati, posizioni comodamente spontanee o schiene spezzate da posture obbligate.

Ma a tutto c’è rimedio. Chi l’ha detto infatti che il cosiddetto sonno ristoratore dev’essere un privilegio per pochi fortunati? Diciamolo chiaro: tutti hanno diritto a godersi le proprie ore di riposo notturno, completo e appagante. Questo è vero, però bisogna anche un poco meritarselo questo diritto, bisogna in un certo senso conquistarselo. E allora la prima cosa da fare è informarsi: cosa devo fare o non fare per dormire bene? Cosa succede se dormo poco o male? Quante ore è davvero necessario dormire? Oggi tutte queste informazioni e molto altro sono a portata di mano, anzi di mouse: avete a disposizione la guida Come dormire bene preparata dal Consorzio con la collaborazione dell’Associazione Italiana Medicina del Sonno (AIMS). La si può scaricare con un semplicissimo click dal sito del Consorzio Produttori Italiani Materassi di Qualità. Se non avete avuto la fortuna di incappare in uno dei banner che ruotano sul sito di Oggi oppure se non avete ricevuto un messaggio in tal senso dal Consorzio, non scoraggiatevi, non siete stati presi di mira dalla cattiva sorte: andate a questa pagina e troverete tutto quel che cercate.


E ora, buon riposo.

Potrebbe interessarti anche...
newsletter Vuoi ricevere consigli su come dormire in modo confortevole?
Dichiaro di aver letto l'informativa qui allegata e di accettare il trattamento dei miei dati personali per le sole finalità indicate.

Contattaci per Informazioni